Archiviato il campionato, l'Inter torna con la testa alla Champions League: martedì sfida fondamentale per il girone a Kiev contro lo Shakhtar Donetsk. E Conte spera di recuperare qualche indisponibile. "Skriniar, Gagliardini e Radu continuano a essere positivi: anche l'ultimo tampone effettuato dallo slovacco in patria non ha dato l'esito sperato e questo porta a credere che potrà raggiungere Milano solo martedì, quando scadranno le tre settimane di isolamento - spiega il Corriere dello Sport -. Nelle prossime ore l'Inter spera di ricevere buone notizie dal portiere e dal centrocampista che, in caso contrario, saranno “liberi” giovedì dopo aver raggiunto i 21 giorni di quarantena". Il quotidiano ricorda anche i dubbi riguardanti Sanchez e Sensi, entrambi neppure in panchina ieri a Genova.

VIDEO - GENOA-INTER, TRAMONTANA TORNA AD ESULTARE PER "ROMELUUU"

Sezione: Focus / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 08:38 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print