Caicedo in vendita? Non per Inzaghi, che oggi lo schiera di nuovo titolare nonostante la diffida e, di conseguenza, il rischio concreto di saltare il derby. Ma - secondo il Corriere dello Sport - il club non sarebbe esattamente della stessa idea dell'allenatore, con Lotito e Tare che accetterebbero di lasciar partire l'attaccante per una cifra tra gli 8 e i 10 milioni. Le indiscrezioni di mercato si moltiplicano e coinvolgono anche l'Inter. "Sono fioccate le smentite da Milano, tuttavia ci sono tracce e ipotesi da non trascurare - si legge -. La formula? Suning oggi non ha la liquidità, la forza economica o l’intenzione di tirare fuori soldi per Caicedo, ma l’Inter sul piatto potrebbe mettere il prestito biennale con riscatto di Andrea Pinamonti, classe ‘99, in uscita. Lo sta trattando il Benevento, Marotta chiede 18 milioni per il cartellino, la Lazio entrerebbe in scena solo garantendosi il riscatto, sostituirebbe Caicedo con un under 22 di grandi prospettive (Tare pensa al futuro) e andrebbe alla ricerca di un difensore per rinforzare nell’immediato un reparto in sofferenza anche per le condizioni precarie di Luiz Felipe". 

VIDEO - GOL STREPITOSO DI GNONTO AL LUCERNA: LASCIA INDIETRO IN DRIBBLING TUTTA LA DIFESA AVVERSARIA 

Sezione: Focus / Data: Dom 10 gennaio 2021 alle 08:38 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print