Dopo la sconfitta contro la Samp, l'Inter di Conte è chiamata alla reazione nel lunch match di oggi, una prova del nove però piuttosto dura. I nerazzurri infatti, ospiti all'Olimpico, scenderanno fra poco in campo contro la Roma di Paulo Fonseca, che sotto di soli 3 punti dall'Inter, ha finora collezionato 10 vittorie, tre pari e tre ko. A parlare della difficile sfida di oggi è Samir Handanovic che, ai microfoni di Inter Tv parla di "partita tosta, sono due squadre che si conoscono bene. Faremo di tutto per vincerla".

Cosa serve oggi?
"Oggi serve tutto: fisicità, compattezza, qualità, coraggio, tutto quello che una squadra deve avere per vincere le partite. Non si può avere una o due sole componenti. Bisogna mettere insieme tutto per vincere". 

Settimana prossimo c'è la Juventus, mercoledì la Fiorentina... Tutte sfide che servono a misurare la vostra ambizione?
"Quello è vero, ma partiamo prima con la Roma, poi penseremo alle altre. Il caldendario è pieno, quindi meglio pensare alle partite una alla volta". 

VIDEO - GOL STREPITOSO DI GNONTO AL LUCERNA: LASCIA INDIETRO IN DRIBBLING TUTTA LA DIFESA AVVERSARIA 

Sezione: Focus / Data: Dom 10 gennaio 2021 alle 11:40
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print