Dopo i novanta minuti disputati indossando la maglia del Cile, nell'amichevole terminata a reti bianche contro l'Argentina, Alexis Sanchez si presenterà ad Appiano già lunedì, alla ripresa degli allenamenti dopo i due giorni di riposo fissati da Antonio Conte. Come da patti stabiliti tra l'Inter e la Federazione cilena, l'ex United è stato protagonista di una toccata e fuga con la Roja, e non è escluso che possa presentarsi già domani alla Pinetina per una seduta supplementare.

Per il Niño Maravilla ​​​​​- evidenzia la Gazzetta dello Sport - lo staff nerazzurro ha previsto allenamenti particolari, che lo portino in forma il prima possibile. C’è un vantaggio, rispetto a Lukaku: il cileno è arrivato in condizioni migliori, altrimenti Conte non lo avrebbe portato a Cagliari subito dopo il suo sbarco a Milano. La settimana intera di lavoro agli ordini del tecnico leccese gli garantirà un vantaggio notevole rispetto a Lautaro, che giocherà anche nella notte tra martedì e mercoledì contro il Messico. Considerando che con l’Udinese si scenderà in campo sabato, Sanchez ha notevoli chance di partire dal primo minuto.

VIDEO - AMARCORD ETO'O - SILURO E ROVESCIATA, CHE DOPPIETTA AL LIVORNO

Sezione: Focus / Data: Sab 7 Settembre 2019 alle 08:20
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print