Sul fronte Mauro Icardi, riferisce stamane la Gazzetta dello Sport, per il momento nessuno dei top club europei ha sondato il terreno con l’Inter. E lo stesso capitano nerazzurro ha dato al tecnico e ai dirigenti la sua piena disponibilità a restare anche la prossima stagione a Milano. Inutile sottolineare come Spalletti consideri Maurito una pedina fondamentale in campo e anche dentro il gruppo, a tl punto che si augura che allunghi presto il contratto alzando di molto l’attuale clausola rescissoria: 110 milioni sono tanti ma non tantissimi. E se il Real Madrid dovesse veramente perdere Cristiano Ronaldo...

Sezione: Focus / Data: Lun 28 maggio 2018 alle 08:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print