L'Inter ieri è tornata al lavoro dopo i tre giorni di riposo concessi da Antonio Conte. Tra i giocatori da recuperare assolutamente c'è senz'altro Stefano Sensi, la cui assenza è pesata eccome nell'ultimo mese. "L’ex Sassuolo era già rientrato in campo a Dortmund, per lo scorcio finale della gara. In seguito, è tornato ad avvertire qualche fastidio ed è rimasto fuori con il Verona, pur accomodandosi in panchina, ma solo per stare più vicino ai compagni - si legge sul Corriere dello Sport -. Sensi non si è fatto male un’altra volta, ma si procederà comunque con ancora più cautela. La speranza è che, allenandosi nuovamente a pieno ritmo, non avverta altri doloretti. Se così sarà, è probabile che giochi solo un altro spezzone con il Torino, in modo da averlo pronto dall’inizio nella decisiva trasferta a Praga in Champions". Oltre a Sensi, Conte proverà a recuperare in fretta anche Gagliardini, visto che in mezzo la coperta è rimasta corta negli ultimi match. 

VIDEO - DELIRIO TRAMONTANA AL GOL DI BARELLA!

Sezione: Focus / Data: Gio 14 Novembre 2019 alle 08:29 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print