Hakan Calhanoglu è uno degli interisti chiamati ad analizzare il 2-0 imposto dall'Inter allo Shakhtar: "Come contro il Napoli abbiamo iniziato molto bene, avremmo già dovuto chiuderla nel primo tempo ma alla fine non abbiamo mollato e nel secondo tempo Dzeko ha fatto finalmente gol. Siamo contenti", le parole del turco a Mediaset Infinity. 

Tu stai andando sempre meglio in quel ruolo. Stiamo vedendo un nuovo Calhanoglu?
"Sì, diciamo che lavoro di più. Sto facendo molto bene, anche fisicamente mi sento molto bene. Volevo aiutare la squadra che mi ha fatto sentire a mio agio già dal primo giorno. Essere qui è un onore".


Perisic ha detto che andate a Madrid a giocarvi il primo posto.
"Perfetto, posso solo seguire le sue parole".

Lo scudetto è un obiettivo?
"L'obiettivo è questo, sicuramente. Però dobbiamo stare attenti perché è ancora lunga e tutti sono vicini in classifica".
Sezione: Focus / Data: Gio 25 novembre 2021 alle 12:54
Autore: Mattia Zangari
vedi letture
Print