Orgoglio doppio per l'agente Mario Giuffredi, che oggi potrà ammirare due dei suoi assistiti - Cristiano Biraghi e Giovanni Di Lorenzo - sfrecciare sulle fasce del campo del Rheinpark Stadion di Vaduz, nel match tra Italia e Liechtenstein valido per le qualificazioni a Euro 2020. "E' una bella soddisfazione perché Biraghi quando lo abbiamo preso era molto giovane, era in Serie B ed ha fatto un percorso lungo che gli ha permesso di arrivare all’Inter e nella Nazionale - ha detto il procuratore ai microfoni di Radio Marte -. Di Lorenzo invece è una bella soddisfazione perché in un anno e mezzo è arrivato a Napoli e nella Nazionale". 

VIDEO - SOMBRERO E TIRO AL VOLO, LAUTARO CERCA IL SUPERGOL CONTRO L'ECUADOR

Sezione: Focus / Data: Mar 15 Ottobre 2019 alle 13:42
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print