copertina

CdS – Nandez-Inter, trattativa a incastro non solo con Nainggolan: Inzaghi trattiene Vecino, spunta l’idea Dimarco

CdS – Nandez-Inter, trattativa a incastro non solo con Nainggolan: Inzaghi trattiene Vecino, spunta l’idea Dimarco

Dopo la sgasata di ieri, oggi il Corriere dello Sport frena. Se ieri il quotidiano romano dava praticamente per fatto il passaggio di Nahitan Nandez all'Inter in cambio di Nainggolan, Vecino e tre giovani, oggi la situazione viene un po'...

Alessandro Cavasinni

Dopo la sgasata di ieri, oggi il Corriere dello Sport frena. Se ieri il quotidiano romano dava praticamente per fatto il passaggio di Nahitan Nandez all'Inter in cambio di Nainggolan, Vecino e tre giovani, oggi la situazione viene un po' ridimensionata. 

Secondo il quotidiano romano, la chiave per la permanenza del belga in Sardegna è rappresentata proprio da Nandez, profilo che piace da tempo ad Appiano e che trova il totale gradimento anche da parte di Inzaghi. Il problema è che la valutazione che Giulini fa dell'ex Boca è superiore ai 30 milioni. E allora? Il Cagliari avrebbe chiesto, oltre a Nainggolan, anche Vecino, ma il club nerazzurro ha risposto picche. "Almeno per il momento, infatti, l’idea che prevale è quella di tenerlo, visto che Inzaghi lo considera un elemento utile per dare completezza al reparto di centrocampo. Potrà cambiare qualcosa soltanto se arriveranno offerte di una certa consistenza, ovviamente in contanti", si legge. E allora occhio a Dimarco, appena rientrato a Milano da Verona. "La discriminante resta quella dei contanti, quindi il Cagliari potrebbe vedere “cassata” anche questa ipotesi. Anche perché, dopo l’ultima stagione, conclusa con 5 reti e 5 assist, il valore del 23enne mancino è schizzato in alto. Così l’Inter punta ad un incasso in doppia cifra. E, nel frattempo, ha proposto il rinnovo di contratto a Young…", sottolinea il Corsport.