Adesso Erick Thohir vuole i risultati. Il presidente nerazzurro, dopo aver chiuso nel mercato di riparazione le operazioni importanti di Hernanes e D’Ambrosio, intende continuare il restyling del club anche a livello di ruoli. "La sua mano a livello societario si è già vista sia con l’allontanamento di Branca - divorzio non troppo traumatico e dispendioso, anche grazie alla collaborazione dell’ex d.t. - sia con l’arrivo del responsabile finanziario Williamson (atteso nei prossimi giorni a Milano, dove resterà almeno tre anni) e del super consulente Nicola Volpi.

Laureato in Bocconi e a.d. di Permira, il 52enne manager avrà il compito di supportare la fase di rifinanziamento del club in Italia. Perché anche se Thohir intende spostare su istituti asiatici le garanzie che fino a giugno faranno capo ai Moratti, serve un uomo che tenga i contatti con le banche italiane. Volpi non toglierà il posto a nessuno", puntualizza la Gazzetta dello Sport.

Sezione: Rassegna / Data: Mer 12 febbraio 2014 alle 10:48 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print