rassegna

CdS – Zhang non lascia, anzi rilancia: blindati i manager dell’area sportiva

CdS – Zhang non lascia, anzi rilancia: blindati i manager dell’area sportiva

Anche il Corriere dello Sport conferma: Steven Zhang sta per tornare in Cina, ma venerdì è arrivata la comunicazione ai top manager dell'area sportiva. Marotta, Ausilio, Baccin e Samaden sono stati convocati in riunione...

Alessandro Cavasinni

Anche il Corriere dello Sport conferma: Steven Zhang sta per tornare in Cina, ma venerdì è arrivata la comunicazione ai top manager dell'area sportiva. Marotta, Ausilio, Baccin e Samaden sono stati convocati in riunione proprio per ricevere l'annuncio che i loro contratti verranno rinnovati. Le firme arriveranno, ma la promessa del presidente viene considerato un impegno inderogabile. Un messaggio che il Corsport definisce di "compattezza". Zhang - secondo il quotidiano romano - avrebbe specificato chiaramente che i vertici resteranno alla guida del club almeno fino a quando proseguirà la proprietà di Suning e, quindi, la sua presidenza. "E allora, considerando che il finanziamento di Oaktree (con in pegno le azioni della holding), ottenuto lo scorso maggio, ha durata triennale, probabilmente non si sbaglia a immaginare che i rinnovi saranno di altri 2 anni rispetto all’attuale scadenza, quindi dal 2022 arriveranno tutti al 2024", si legge.