Sandra Zampa, sottosegretaria del Ministero della Salute, è intervenuta a Radio Punto Nuovo lasciando aperto uno spiraglio alla possibilità di vedere tornare il pubblico negli stadi prima della fine del campionato: "Le cose stanno andando molto meglio, con i dati che confermano una grossa frenata anche per quanto riguarda l'aggressività del virus, che sembra meno pericoloso. Sono anche calati i numeri, ma non dobbiamo abbassare la guardia perchè il virus c'è ancora. Tifosi negli stadi? Dai dati, non c'è mai stata nessuna preclusione. Eravamo preoccupati per la ripresa, ma alla fine è arrivata. Quindi aspettiamo i dati e vediamo se la gente potrà tornare negli stadi con norme di sicurezza assolute, anche se per ora il tema non è stato preso in considerazione. Il Cts deve occuparsi di un mare di situazioni, sono chiamati ad un lavoro enorme, ma l'Italia ha lavorato bene e si è rivelata un modello per gli altri Paesi europei. Lasciamo un velo di speranza per la riapertura degli stadi, mi farò portavoce di questo quesito".

Sezione: News / Data: Lun 01 giugno 2020 alle 15:28
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print