Non sarà un'impresa affatto semplice per Stefano Pioli replicare la rimonta da scudetto miracolosa riuscita ad Alberto Zaccheroni con il Milan nel 1998-99. "Mi sembra più difficile in quanto l'Inter ha una fiducia che è quasi pari a quella che abbiamo avuto noi nel finale di campionato - ha spiegato Zac parlando con il giornalista Carlo Pellegatti sul suo canale Youtube -. Con l'Inter di qualche mese fa ci si poteva sperare, ma ora è più difficile. Ora giocano tutti bene. Ci sono motivazioni molto forti e quasi tutti i giocatori hanno l'occasione della vita. Il Milan se la giocherà fino alla fine, è quella che gioca meglio assieme all'Atalanta. Nel calcio vince che gioca in 11, che ha qualità. L'Inter e il Milan sono le squadre che hanno più continuità tra gli undici giocatori".

Sezione: News / Data: Gio 25 marzo 2021 alle 18:16 / Fonte: milanews.it
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print