Stefano Vecchi, allenatore della Primavera, fa il punto sulla sua squadra: "Giochiamo molto di frequente, l'aspetto positivo è che abbiamo molti impegni e speriamo di portarli avanti. Il mio hashtag? Tregue non ne abbiamo neanche noi, ma non ho dato hashtag ai ragazzi, solo qualche bicchiere di tè. Si gioca molto spesso, ora arriva l'Atalanta, loro sono primi e noi secondi, non siamo mai fortunati nei sorteggi di coppa, incontriamo sempre squadre forti per arrivare in fondo, e speriamo di arrivarci anche quest'anno.

Speriamo il 2018 ci riservi le stesse vittorie del 2017. Siamo in Europa, ci confrontiamo con le migliori squadre europee e anche lì ci auguriamo di andare avanti. Non sarà semplice, ci sono nomi importanti ma abbiamo un buon organico, vediamo".

Sezione: News / Data: Lun 18 dicembre 2017 alle 20:59 / Fonte: Inter Tv
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
vedi letture
Print