È Alexis Sanchez, decisivo con la sua doppietta, uno dei giocatori chiamati ad analizzare Parma-Inter davanti alle telecamere di InterTV: "Questa partita era importante. Lo dicevo ai compagni prima della partita: non dobbiamo mollare, siamo sulla strada giusta".

Per puntare allo scudetto serve passare anche da queste partite?
"Credo di sì, quando abbiamo giocato la finale di Europa League tanti giocatori hanno cambiato la testa, anche il mister. Siamo cresciuti nella testa e in tutti i sensi".

Come ti senti?
"Io sto bene, poi Conte ha più esperienza di me: mi vede ogni giorno. Sono contento dell’opportunità che mi sta dando e di lottare per qualcosa. Zamorano l’ultimo cileno a fare doppietta a Parma? Siamo quasi uguali (ride, ndr)".

Cosa serve per il rush finale?
"Non dobbiamo mollare e continuare così".

Sezione: News / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 23:22
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print