"Sono cresciuto con la Grande Inter di Herrera, Corso, Mazzola, Boninsegna...". Gabriele Salvatores, regista premio Oscar e dichiarato interista, parla di passato ma anche di presente nell'intervista pubblicata all'interno del Matchday Programme odierno. "Senssi e Barella mi piacciono molto. Lautaro mi ha sbalordito, ha una velocità di controllo, potenza, capacità di intuire dove andrà la palla e movimenti unici. Poi Brozovic, sta facendo un gran campionato".

Restando in tema cinematografico, Salvatores estrae dal proprio cilindro qualche confronto: "Ivan Zamorano ha una faccia meravigliosa, sarebbe perfetto per un film western alla Sergio Leone. Esposito lo invidio molto per caratteristiche ed età, poi c'è Romelu Lukaku: lui è uno che comunica con lo sguardo, si sente che ha una vita vissuta che parla di orgoglio, di voglia di farcela, e poi ha una bella faccia di attore".

LEGGI L'INTERVISTA SUL MATCHDAY PROGRAMME

Sezione: News / Data: Mar 10 dicembre 2019 alle 14:22
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print