news

Riapre il Museum&Tour di San Siro: iniziativa speciale per il primo mese

Riapre il Museum&Tour di San Siro: iniziativa speciale per il primo mese

Da oggi, venerdì 18 giugno, riaprono le porte del Museum&Tour dello Stadio San Siro. Molte le novità riservate agli appassionati di calcio e non solo. Il Museum&Tour sarà aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00...

Mattia Zangari

Da oggi, venerdì 18 giugno, riaprono le porte del Museum&Tour dello Stadio San Siro. Molte le novità riservate agli appassionati di calcio e non solo. Il Museum&Tour sarà aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00 solo su prenotazione, con tour guidati per gruppi di 10 persone. Sono disponibili guide in italiano ma anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, cinese, giapponese e russo. 

In occasione della riapertura - si legge su Inter.it - sarà possibile ammirare una nuova collezione con oltre 200 oggetti e cimeli che hanno segnato la storia di San Siro, fra i quali spiccano importanti trofei come la Coppa dei Campioni. In mostra ci saranno, inoltre, più di 70 maglie dei grandi campioni di sempre che hanno giocato con le squadre italiane e straniere più titolate al mondo: da Maradona a Pelé, fino alla divisa crociata della Selezione MilanInter United del 1965. Solo per il primo mese, in via del tutto eccezionale, sarà possibile scendere in campo e tirare un calcio di rigore come i veri campioni.

TOUR GUIDATI ANCHE DIETRO LE QUINTE DELLO STADIOAcquistando il biglietto, gli appassionati di calcio avranno nuovamente modo di poter scoprire i segreti dello Stadio: entrare negli spogliatoi di Inter e Milan, passare nella zona interviste e raggiungere il tunnel d’accesso al terreno di gioco con la magica vista sul campo di San Siro.

MODALITÀ DI ACCESSONel rispetto delle attuali norme anti-Covid e sino a diversa disposizione, l'accesso al Museo è consentito ad un massimo di 10 persone per volta, tutte insieme, accompagnate da una guida. Verranno adottate tutte le misure di sicurezza e distanziamento necessarie per tutelare i visitatori. Al fine di una corretta gestione dei flussi, la priorità sarà data a chi ha acquistato il biglietto on-line. In biglietteria sarà possibile acquistare solo i posti eventualmente disponibili.