All'indomani della spettacolare vittoria contro lo Slavia Praga, Massimo Paganin commenta la prestazione dei nerazzurri ai microfoni di Radio Sportiva: "L'Inter è cresciuta piano piano ed ha preso consapevolezza dei propri mezzi. Antonio Conte ha dato maturità alla squadra e ci sono ancora margini di crescita. L'unica partita che non ha fatto bene è stata la prima proprio con lo Slavia. Poi nelle altre gare ha fatto ottime prestazioni, anche se a Dortmund solo per un tempo. Vedo un percorso di crescita dopo la sconfitta con la Juve, i numeri parlano da soli. Adesso c'è positività e voglia di raggiungere un livello superiore. Conte ha coinvolto tutti nel suo progetto e chiunque è entrato ha sempre fatto bene. Quando c'è una crescita costante dei giocatori significa che dietro c'è del lavoro". 

Sezione: News / Data: Gio 28 novembre 2019 alle 19:40
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print