Sempre infiammato il dibattito politico legato al progetto del nuovo stadio di San Siro. Alessandro De Chirico, consigliere comunale in quota Forza Italia, in una nota a sua firma chiede che la situazione si sblocchi quanto prima, accusando la giunta di fare melina: "Deve essere ben chiaro che non permetteremo che il progetto del nuovo stadio venga dimenticato in un cassetto del sindaco per assecondare gli umori verdi del centrosinistra in chiave elettorale. L'investimento di 1.200 milioni di euro - prosegue De Chirico - è troppo importante per la città e senza dar battaglia non permetteremo che le squadre realizzino uno stadio moderno fuori da Milano, lasciando un monumento all'inefficenza nel cuore del quartiere di San Siro. I milanesi non sono fessi e meritano più rispetto. Smaschereremo il giochino di Sala da oggi fino a quando la sinistra non dirà se lo stadio si farà oppure no".

Sezione: News / Data: Ven 22 gennaio 2021 alle 22:20 / Fonte: Affaritaliani.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print