"Perdiamo un signore del calcio. Una persona unica, per la sua disponibilità e semplicità. È un colpo per tutti noi". Francesco Moriero, ex Inter allenato da Gigi Simoni, commenta con amarezza la recente scomparsa dell'ex tecnico nerazzurro: "Era uno di noi, all'Inter. Nei primi giorni di ritiro disse 'siete tutti uguali tranne uno'. Era il Fenomeno. Ci conquistò subito con il suo sorriso, con le sue battute - ricorda ai colleghi di TMW -. Trattava tutti allo stesso modo. Avevamo affetto nei suoi riguardi: scherzava e rideva ma non aveva problemi a dire qualcosa. Ronaldo, Zamorano, Zanetti, Bergomi, ma anche gli ultimi arrivati: faceva sentire tutti importanti".

Sezione: News / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 16:23 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print