Il trasferimento di Zlatan Ibrahimovic dall'Inter è stato "il più rovinoso affare nella storia del Barça". Nel ricordare il passaggio dell'attaccante svedese dalla società nerazzurra a quella catalana El Mundo Deportivo sottolinea come "l'agente del giocatore, Mino Raiola, sia riuscito a guadagnare più di un campione del mondo, vedi Sergi Busquets".

"Allo scopo di di adeguarsi alle richieste del tecnico Guardiola - rileva ancora il quotidiano iberico - che volle iniziare la stagione con Eto'o nello spogliatoio, il presidente Laporta acquistò Ibra alle peggiori condizioni possibili, quelle imposte naturalmente dal suo procuratore, che aumentò il prezzo sul pagamento effettivo (da 49,5 a 69,5 milioni), così da poter includere nell'operazione anche il camerunense, oltre a strappare diverse concessioni, ad esempio il 10% degli introiti del calciatore".

Sezione: News / Data: Mar 07 settembre 2010 alle 15:38 / Fonte: El Mundo Deportivo
Autore: Alfredo Corallo
vedi letture
Print