Non poteva mancare la felicità di Marco Materazzi, che ai microfoni della Gazzetta dello Sport esplode dopo la certezza aritmetica della conquista del 19esimo tricolore da parte dell'Inter: "Un aggettivo per questo scudetto? Bello. Intanto perché spodestiamo la Juve, cui facciamo tanti complimenti per gli anni passati, ma che ora si deve scansare. Lo scudetto dell'Inter è stra meritato". Matrix parla anche del tecnico Antonio Conte, colui che ha chiuso il ciclo della Juventus, squadra della quale è stato giocatore e tecnico: "Credo che Conte come essere umano sarà sempre juventino e non bisogna farsi problemi a dirlo. Ma ha dimostrato di essere un super professionista e come tifoso Inter lo ringrazio molto. E penso che, se è sanguigno come dimostra, per lui la goduria sia totale. Rinnovo? Non è mai una bella cosa avere un solo anno di contratto. Però bisogna essere contenti in due. La certezza è che se resta, l'Inter la può fare da padrone per 4-5 anni. Perché Conte ha costruito una macchina".

Leggi qui l'intervista completa a Marco Materazzi

Sezione: News / Data: Dom 02 maggio 2021 alle 19:42
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print