Dario Marcolin, come di consueto, presenta a Sky la lettura tattica della sfida clou di Serie A. ''L'Inter è diventata solida, pratica, sta prendendo le sembianze del suo allenatore. Concede poco e, quando riparte, fa molto male. Ma anche il Milan di Seedorf non mi dispiace. 
I rossoneri sono più bravi ad attaccare, i nerazzurri meglio nel coprire il campo. Credo che il Milan proverà a fare la gara, mentre l'Inter tenterà di colpire di rimessa.

Partita talmente importante che le due squadre troveranno soluzioni diverse, magari inaspettate, per colpire l'avversario.
Inter solida dietro: anche con tante assenze, uno come Andreolli ha fatto bene. C'è un obiettivo a portata di mano, tornare in Europa è importante e farlo attraverso una prestazione in un derby può dare tanta fiducia anche per la prossima stagione.
Strana la situazione che con Icardi l'Inter ha fatto meno gol rispetto a quando giocava solo Palacio. Ma è evidente come il progetto tattico di Mazzarri stia progredendo: successe anche al Napoli.
Mi sta piacendo molto la crescita di Kovacic, uno che ha un notevole cambio di passo e tanta qualità. Secondo me, Mazzarri lo proverà più avanti anche perché non è piaciuto davanti la difesa. Il futuro è dietro le punte o incursore che arriva da dietro per far male.
Pronostico? Dico pareggio 1-1''.

Sezione: News / Data: Ven 02 maggio 2014 alle 23:10 / Fonte: Sky
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print