Parere estremamente favorevole all'arrivo di Antonio Conte alla guida dell'Inter da parte di Ignazio La Russa: "Sono contento di Conte per 1000 ragioni. E’ uno dei più forti, tecnicamente almeno quanto Spalletti, anche di più per la capacità di gestire lo spogliatoio e rischiare. Non ho obiezioni sul suo trascorso juventino e mi sembra che lui ora abbia il dente avvelenato. Credo anche che da soli gli allenatori non bastino. Ci vuole la base. Gli allenatori non possono sostituirsi ai campioni: il vero allenatore infatti è colui che fa dare ai suoi giocatori il massimo del loro potenziale. Immagino che la società se ha fatto una spesa così importante è perché voglia investire anche nella squadra", le sue parole all'ADNKronos.

Sezione: News / Data: Sab 01 giugno 2019 alle 17:28 / Fonte: Calcioweb
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print