Gestione delle forze nel momento chiave della stagione: è il mantra recitato da Massimiliano Allegri nella conferenza stampa odierna, quella che precede la gara testa-coda con il Benevento e segue di tre giorni il 3-0 annichilente subito in Champions contro il Real Madrid. Un ko praticamente impossibile da cancellare al ritorno, anche se il turnover ragionato è d'obbligo per il tecnico bianconero: "Mandzukic sta bene, stanno tutti bene. A parte Barzagli e Bernardeschi, poi tutti gli altri sono a disposizione.

E' possibile che Mandzukic giochi dal primo minuto, così come lo stesso Cuadrado, perché devo far rifiatare gli altri. Avremo il Real mercoledì, domenica la Sampdoria, quindi il Crotone e infine i due scontri diretti con Napoli e Inter".
VIDEO - JUVENTUS-INTER '98, TUTTI GLI EPISODI DI UNA PARTITA ASSURDA: NON SOLO IULIANO-RONALDO

Sezione: News / Data: Ven 06 aprile 2018 alle 15:38
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print