Alexei Miranchuk è pronto per giocare in Italia? Nel corso dell'intervista rilasciata a Sport 24, Joao Mario è stato stuzzicato anche con questa domanda, alla quale ha risposto così: "Il potenziale lo ha, ma bisogna capire che in Italia c'è un campionato particolare, in cui tutto è basato sulla tattica e sulla forza fisica. Alexei è abbastanza tecnico e potrebbe giocare non solo in Italia, ma anche in Spagna e, ad esempio, in Inghilterra. Molto dipenderà dalla sua mentalità".

Il 24enne centrocampista della Lokomotiv, secondo quanto riportato in Russia, sarebbe stato accostato anche all'Inter, anche se Joao Mario non è al corrente: "Cosa direi a Conte se dovesse chiedermi di lui? A questo livello è quasi impossibile succeda. Un giocatore lo puoi osservare in campo e determinare le sue capacità e potenzialità. Quindi è improbabile che Conte abbia bisogno del mio consiglio. I club e gli allenatori con questo status di solito comprendono chiaramente di chi hanno bisogno. E se vogliono comprare un giocatore, lo faranno senza inutili consigli". 

VIDEO - INTER-BARCELLONA, L'ALLENAMENTO DELLA VIGILIA: SENSI DA SOLO, CANDREVA IN GRUPPO E IL LAVORO DEI PORTIERI

Sezione: News / Data: Mar 10 Dicembre 2019 alle 12:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print