"Ieri, ho ascoltato, con compiacimento, la dichiarazione del presidente Moratti riguardante la permanenza di Maicon a Milano anche per il prossimo campionato. Il presidente nerazzurro mi sorprende sempre più per la positiva evoluzione che ha subito negli ultimi due anni nel suo modo di dirigere l'Inter. Moratti non è più il presidente Mecenate, troppo "ricco e… buono" per il calcio, che la critica aveva bonariamente preso in giro per tanti anni.

Il processo di maturazione del "Massimo" dirigente nerazzurro ha raggiunto ieri la sublimazione, con la messa in scena della più tattica delle bugie di mercato, tanto da sembrare la più riuscita imitazione del Lucianone Moggi dei tempi migliori. "Maicon resterà certamente…!", come dire: 'Real fai presto a rilanciare'".

Sezione: News / Data: Mar 17 agosto 2010 alle 08:24 / Fonte: Tmw
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print