I conti sorridono, la classifica no: se l'Hertha Berlino può definirsi da un lato un club abbastanza in salute economicamente, dall'altro c'è una classifica che non brilla, visto che i berlinesi occupano sin qui la dodicesima posizione. Il tecnico Ante Covic, intervistato da T-Online, invita però alla pazienza spiegando: "I soldi che abbiamo appena ottenuto garantiscono il futuro del club, e il club crescerà costantemente negli anni a venire. Verranno investiti poco per volta. Il nostro acquisto più costoso di questa stagione, Dodi Lukébakio, è stato più economico della nostra vendita più costosa, quella di Valentino Lazaro all'Inter". 

Sezione: News / Data: Ven 22 novembre 2019 alle 13:29
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print