Il presidente della Federazione calcistica italiana Gabriele Gravina, intervenuto durante la cerimonia di premiazione del Golden Boy 2020, è tornato a parlare sul rinnovo del contratto di Roberto Mancini come guida tecnica della Nazionale italiana. Queste le sue parole riportate da Tuttosport: "Il mio auspicio lo conoscete, sono mesi che corteggio Mancini come se fosse una bellissima ragazza perchè è l'artefice di un progetto importante che deve continuare anche per il futuro. Abbiamo un contratto in scadenza nel 2022, è un progetto di medio-lungo termine. Sono consapevole che la nostra non puo' essere una concorrenza vincente sul piano economico con i club, io faccio affidamento sul suo amore per la Nazionale, l'azzurro e questi ragazzi. Mi auguro si possa continuare insieme, anche io ho una scadenza elettorale nel 2022 e a breve scioglierò le mie riserve su questa ipotesi di candidatura, ma spero che questo binomio possa trovare molto tempo nel futuro".

Sezione: News / Data: Mar 15 dicembre 2020 alle 19:27
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print