Tutto facile per l'Italia di Roberto Mancini che a Parma si sbarazza del Liechtenstein con un perentorio 6-0 chiudendo con sei punti il primo giro di partite valide per le qualificazioni ad Euro2020. Apre le marcature Stefano Sensi al 17esimo, un quarto d'ora dopo Marco Verratti firma il 2-0. Seguono la doppietta su rigore di Fabio Quagliarella, che diventa così il marcatore più anziano della storia azzurra, e i gol nella ripresa di Moise Kean e di Leonardo Pavoletti. Novanta minuti in campo per l'esterno offensivo dell'Inter Matteo Politano.

Sezione: News / Data: Mar 26 marzo 2019 alle 22:41
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print