Parlando a margine della larga vittoria casalinga del Manchester City ai danni del Crystal Palace (5-0 il finale), il terzino dei Citizens Pablo Zabaleta ha, di fatto, annunciato l'addio al club dopo nove stagioni di permanenza. L'argentino è in scadenza a fine stagione a Manchester e non intende rinnovare il suo contratto, col City che è pronto a sostituirlo con Kyle Walker del Tottenham, seguito anche dall'Inter. Lo stesso Zabaleta, peraltro, è più volte finito nel mirino dei nerazzurri, e non è escluso che il suo profilo possa rientrare nelle valutazioni che nelle prossime settimane si faranno in casa Inter a proposito dei laterali, con la Roma che pure è spettatrice interessata. Ecco le parole di Zabaleta: "Ho un rapporto speciale col City: sono stato qui nove stagioni e l'amore che nutro per questa squadra è grande.

Nel calcio, però, devi prendere decisioni difficili a volte: devo fare una scelta che sia il meglio per me e, se possibile, per il club. Tutti sappiamo che alcuni di noi se ne andranno, ma la cosa più importante è pensare al bene del City, per finire al meglio possibile con una qualificazione alla prossima Champions League. Quanto a me, non sto pensando al mio prossimo contratto, ma attenderò fine stagione".

Sezione: News / Data: Dom 07 maggio 2017 alle 12:42 / Fonte: Mirror.co.uk
Autore: Antonello Mastronardi / Twitter: @f_antomas
vedi letture
Print