Claudio Lotito vuole la VAR, ma in tempo strettissimi. Dopo la scottatura di Marassi nel match con il Genoa, per il presidente della Lazio gli occhi di arbitri e arbitri d’area non bastano e, quindi, in vista della finalissima di Coppa Italia con la Juve, spinge per far sì che venga utilizzato il video assistant referees), meglio noto come moviola in campo. Quest'ultia la invocata nelle scorse settimane il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, che ne ha immaginato l'utilizzo in modalità online in occasione della sfida che vedrà di fronte Juve (giocherà in casa da sorteggio) e Lazio: «C’è un protocollo preliminare - ha detto Nicchi - con una fase di sperimentazione che prosegue a livello internazionale.

Noi siamo pronti sia a livello burocratico che tecnico, aspettiamo le decisioni dell’International Board. Vorrei sperimentare il Var per la prossima finale di Coppa Italia, vediamo cosa si potrà fare". Lo scrive stamane il Corriere dello Sport. 

Sezione: News / Data: Mar 18 aprile 2017 alle 13:02
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print