La Uefa non ripeterà l'esperimento delle Final Eight messe in piedi durante l'emergenza Covid-19 per Champions ed Europa League. L'ha precisato il presidente del massimo organo calcistico europeo, Aleksander Ceferin: "Potrebbe essere interessante in futuro, ma non credo che potremo farlo, perché il calendario è troppo fitto. Non vedo dove potremmo piazzare un torneo in una o due settimane a maggio, credo sia impossibile - ha evidenziato durante un’intervista all’AFP di Lisbona -. Fino a marzo non avevamo un piano e da allora abbiamo studiato dei piani B, C e D, quindi saremo in grado di adattarci perché il mondo non si fermerà per sempre a causa del virus".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - VITALIY MIKOLENKO, UN TALENTO IN OTTICA INTER

Sezione: News / Data: Ven 14 agosto 2020 alle 14:58 / Fonte: Calcioefinanza.it
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print