(ANSA) - ROMA, 17 LUG - La Corte federale d'appello della Figc, a sezioni unite, ha respinto il ricorso dell'ex arbitro Claudio Gavillucci avverso la declaratoria di inammissibilità del ricorso relativo all'impugnazione della delibera Aia del 30 giugno, proposto nei confronti dell'Aia e della Figc. Gavillucci aveva richiesto l'annullamento della delibera che aveva determinato il suo avvicendamento dall'organico degli arbitri di serie A. La Corte ha respinto anche il ricorso dell'ex presidente del Comitato regionale Campania della Lega dilettanti Salvatore Gagliano, sanzionato con sei mesi di inibizione per aver proferito pubblicamente espressioni denigratorie dell'operato della Lega dilettanti.

VIDEO - ODGAARD, ALTRA MAGIA: GOLAZO DI TACCO IN PRECAMPIONATO

Sezione: News / Data: Mer 17 Luglio 2019 alle 22:53 / Fonte: Ansa.it
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print