Aumenta le distanze dalle avversarie lo Slavia Praga che vince ancora in campionato. Finisce 3-1 in rimonta contro il Pribram grazie alla doppietta di Soucek che prima pareggia poi cala il tris e chiude il risultato. A sbloccare la gara è il Pribram al 31esimo con una rete di Skoda, ma nella ripresa al 18esimo Cmiljanovic tocca  il pallone con la mano in area e l’arbitro indica il dischetto. È il centrocampista classe ’95 a trasformare il rigore in risultato e pareggia i conti. Marek Kodr al 68esimo combina un pasticcio e imbuca clamorosamente alle spalle di Koci beffando il compagno di squadra e ribaltando una partita. Al 73esimo ancora Soucek a segnare una grandissima rete da posizione scomoda dalla quale supera comunque l’estremo difensore avversario e suggella il risultato.

Sezione: News / Data: Sab 19 Ottobre 2019 alle 21:04
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print