Dopo le grandi parate di Bologna che lo hanno incoronato nella sfida contro l'Inter, portando tanti commenti che lo vedono come ideale erede nerazzurro di Julio Cesar, adesso Emiliano Viviano, che è in comproprietà tra i felsinei ed i campioni d'Europa, è pronto a prendersi anche la porta della Nazionale. La bruttissima prova di Sirigu contro l'Estonia, con Viviano a guardare dalla panchina, è l'ultimo stallo: adesso a Firenze, in azzurro, toccherà al portiere del Bologna fare le veci dell'infortunato Buffon.

E Alberto Cerruti della Gazzetta concorda con la probabile scelta di Prandelli: "Adesso tocca a Viviano. La brutta prestazione di Sirigu è palese, ora si spalancano le porte dell'Italia per Emiliano".

Sezione: News / Data: Ven 03 settembre 2010 alle 23:30
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print