Alexis Sanchez, attaccante dell'Udinese, sembra avere un futuro nerazzurro davanti a sè. Di sicuro non arriverà all'Inter nella sezione invernale del mercato, come confermato anche da Marco Branca ieri nella conferenza stampa ad Appiano. Ma lo stesso Branca non ha smentito l'interesse ormai palese per il giovane cileno. Di Marzio durante lo Speciale Calciomercato conferma che la trattativa tra Udinese e Inter dovrebbe essere tuttavia in stato avanzato e si fanno già i nomi dei giocatori individuati come contropartita tecnica per abbassare il costo dell'attaccante. Si parla per lo più di giovani nerazzurri: Caldirola, Alibec, Biraghi o Biabiany.

Ovviamente da qui a giugno molti dettagli della trattativa potrebbero cambiare ma Sanchez rimarrà uno dei primi obiettivi del mercato estivo. Altro obiettivo per giugno rimane il giovane difensore Stefan Bell, di proprietà del Mainz ma in prestito al Monaco 1860. Secondo Di Marzio, il presidente genoano Preziosi si sarebbe già messo in contatto con la dirigenza nerazzurra per mettere in atto una comproprietà del giocatore, simile a quella relativa al giovane Ranocchia che si è risolta pochi giorni fa in favore dell'Inter. La collaborazione con il club genoano potrebbe essere la chiave giusta per sbloccare una trattativa che sembrava già conclusa la primavera scorsa.

Sezione: News / Data: Mer 05 gennaio 2011 alle 01:15 / Fonte: Sky Sport
Autore: Barbara Pirovano
vedi letture
Print