Una lunga carriera nelle serie minori fino al Palazzolo Acreide, sua squadra attuale. Ma Francesco Andrea D'Amico, centrocampista cresciuto nel vivaio del Catania, ha avuto anche l'opportunità di giocare in Serie A con la maglia degli etnei. Un ricordo indelebile, come testimonia lui stesso intervistato dal quotidiano La Sicilia: "Catania è la squadra che mi ha lanciato nel grande calcio. Sono tifoso del Catania e posso solo parlarne bene. Giocare in Serie A è il sogno di ogni bambino. Ricordo l’esordio contro l'Inter: Walter Zenga quella mattina mi disse che contro l’Inter avrei dovuto marcare Sulley Muntari. Incredulo chiamai subito la mia famiglia. Quelle stagioni rimangono indelebili. Solo chi le le ha vissute può capire. Per quei colori solo amore".

Sezione: News / Data: Lun 01 giugno 2020 alle 20:01 / Fonte: Tuttocalciocatania.com
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print