Lunga intervista di AS a Fabio Capello per parlare anche di Serie A e Champions League.

L'Inter sarà il prossimo avversario del Real Madrid in Champions.
"Secondo me, i nerazzurri sono i favoriti per vincere il campionato. Il vantaggio rispetto alla concorrenza deriva dal fatto di avere un anno di lavoro con Conte alle spalle. E poi la rosa è ampia, ha due squadre come voleva Conte. In questo modo, i 5 cambi fanno la differenza". 

Che previsione si può fare per Real Madrid-Inter di mercoledì prossimo?
"Match molto interessante. Il Real avrà sicuramente più fiducia dopo il successo contro il Barcellona, ma anche l'Inter è tornata al successo con il Genoa".

Quindi sarà una sfida equilibrata.
"Sì, certamente. Il Madrid è sempre il Madrid, ma al momento il suo livello non è il solito. Ci sono problemi in difesa, come peraltro ne ha anche l'Inter. Ma attenzione a Lautaro e Lukaku. Soprattutto Lukaku: il belga ha forza e velocità, protege palla e si gira velocemente".

Un buon test per Sergio Ramos.
"Sicuramente. Sarà un bello scontro tra i due".

Intervista ovviamente fatta prima della notizia dell'infortunio di Lukaku. Vedremo se Conte recupererà il belga.

Sezione: News / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 12:34 / Fonte: AS
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print