Intervistato da Rai Sport nel postpartita di Inter-Empoli, il centrocampista Hakan Calhanoglu ha commentato la sconfitta subita dai nerazzurri: "Non so cosa sia successo oggi - ha ammesso il turco -. Avevamo pensato che oggi sarebbe stato facile, forse, ma abbiamo trovato un avversario molto forte a giocare a calcio. Abbiamo provato tante cose non funzionate, poi con l'uomo in meno si è fatta difficile.

C'è qualcosa da discutere: rispettiamo gli arbitri, certo, però non possono sbagliare così. Ha deciso così e lo rispettiamo, nel secondo tempo abbiamo provato ad attaccare anche in dieci ma non siamo riusciti a segnare e abbiamo perso. Problemi con le piccole? Credo che la nostra concentrazione sia sempre la stessa, avessimo giocato undici contro undici forse stasera sarebbe stata diversa".

Sezione: News / Data: Lun 23 gennaio 2023 alle 23:50
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print