A venti giorni dal ritorno in campo in campionato, Bruno Bolchi spera in una partenza sprint dell'Inter di Antonio Conte, attardata di nove punti dalla vetta ma con una partita da recuperare: "Innanzitutto mi aspetto che vinca con la Samp per tornare a -6 dalla Juve - le sue parole a TMW -. Se non vince, premesso che anche sei punti sono tanti da recuperare, il distacco rischia di essere incolmabile. Spero in un nuovo inizio brillante".

Guardando al mercato, invece, Bolchi inquadra così i possibili movimenti in attacco: "Da tifoso, mi auguro che Lautaro resti. E' un giocatore giovane, però è anche vero che i soldi sono tanti. Resistere alla tentazione di cederlo è dura ma ripeto io parlo da tifoso e allora spero che non vada via. Cavani? Se sta bene sarebbe un bel colpo. Ammetto che l'anno scorso lo avrei preferito a Lukaku ma solo perchè non conoscevo a fondo l'ex Manchester. Lukaku si è poi dimostrato un grande acquisto".

Sezione: News / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 04:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print