"E' stato come dare un giocattolo a un bambino, che ha anche già la maturità di non romperlo". Intervistato da Otto Channel, Oreste Vigorito, presidente del Benevento, dipinge così la vittoria all'esordio della squadra di Pippo Inzaghi contro la Samp, prima di concentrarsi sulla sfida proibitiva di domani con l'Inter: "Penso che sia un premio per i calciatori che possono andare ad affrontare la gara con l'animo sereno di chi ha già fatto tanto a Genova. Penseremo molto alla storia di Davide e Golia, magari senza metterci troppi pensieri, ma sperando che accada".

Sugli spalti, come annunciato, ci saranno mille tifosi: "Non ho dimenticato di aver detto che alla prima partita utile avrei fatto entrare gratis gli abbonati. E' chiaro che intendevo con la riapertura di tutto lo stadio, con solo 500 persone non avrei potuto farlo. Non avremmo neanche potuto fare un sorteggio, sarebbe stato complicato. Gli altri 500 andranno ai nostri sponsor che ne hanno diritto per contratto. Gliene sarebbero toccati persino di più, ma molti di loro hanno rinunciato al 50 per cento della loro dotazione".

VIDEO - "DANILONE, SEMPRE LUI!". E TRAMONTANA MANDA IN TILT IL TELEVISORE

Sezione: News / Data: Mar 29 settembre 2020 alle 12:20
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print