Lunga intervista ai microfoni di Milannews per l'ex centrocampista rossonero Demetrio Albertini. Che fra i tanti argomenti tocca, inevitabilmente, anche il discorso legato al derby di domenica: "Parto dal fatto che Milan e Inter saranno guidati da due allenatori che avrei voluto vedere ancora in campo. Due straordinari giocatori che ora fanno gli allenatori. Quando cambi tecnico uno scossone c’è, quindi Roberto Mancini con la sua esperienza saprà trarne vantaggi. E’ un valore aggiunto per l’Inter.

Credo però che il Milan è un cantiere aperto, ha buoni giocatori, però cambiare tanto molte volte non ti permette di creare un gruppo forte. Inzaghi ha cambiato fino ad ora 11 formazioni e su questo potrebbe ancora lavoraci. Il Milan può vincere il derby ma sono entrambe le squadre ancora un cantiere aperto. In questo momento il derby è una partita importante soprattutto per i tifosi, ma devono trovare la squadra giusta per il futuro". 

Sezione: News / Data: Gio 20 novembre 2014 alle 20:18
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print