Attraverso la mixed zone del 'Mapei Stadium' Andrea Consigli, estremo difensore del Sassuolo, ha parlato a margine del match casalingo contro l'Inter che ha visto trionfare i neroverdi. Il portiere è partito dall'episodio-chiave del rigore parato a Icardi: "Mi sono mosso prima, ma sapevo che non mi avrebbe guardato. Ho capito in base alla sua rincorsa dove avrebbe tirato. È andata bene. Questa è una vittoria importante, la terza consecutiva per noi. Il mister ci chiede molto.

La squadra è sempre predisposta al lavoro. Siamo più concreti. Badiamo meno al bello di certe cose. Quello arriverà con il tempo. Sappiamo che se ci chiudiamo e ripartiamo sappiamo di poter fare male a tutti. Quello è ciò che si è visto in queste dei partite".

Sezione: L'avversario / Data: Sab 23 dicembre 2017 alle 19:11
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
vedi letture
Print