Per Alexis Sanchez al Manchester United non c'è più posto. Questa è la conclusione alla quale sono arrivati i dirigenti dei Red Devils in merito all'attaccante cileno attualmente in prestito all'Inter. Lo United, riporta il tabloid The Sun, intende ottenere dalla cessione del cileno una somma tale da coprire la maggior parte del residuo del suo contratto, come spiega anche una fonte vicina al club: "Il Manchester United spera che abbia una buona stagione all'Inter e che magari in estate i nerazzurri o un altro club possano acquistarlo la prossima estate. La società lo valuta ancora bene, in quanto gli rimangono ancora alcuni anni di carriera a buon livelo in base alla sua età e alla sua solida reputazione".

La richiesta del Manchester United è quantificabile a partire da 25 milioni di sterline, pari a 28 milioni di euro. Ricordiamo che per Sanchez non è previsto diritto di riscatto a favore dell'Inter.

VIDEO - AMARCORD INTER - 07/10/2012: SAMUEL E TANTO CUORE, IL DERBY E' NERAZZURRO

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 7 Ottobre 2019 alle 12:32
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print