Il gigante svetta sul Bologna e regala all’Inter tre punti di vitale importanza, se non altro per il contesto nel quale sono arrivati. Un successo pesantissimo per i nerazzurri, arrivato in rimonta, per 2-1, grazie alla doppietta di Romelu Lukaku, sempre più decisivo per le sorti della squadra di Antonio Conte. Un primo tempo che aveva visto l’Inter più propositiva e meno fortunata, ma nella ripresa il Bologna prende meglio le misure, trova il vantaggio con un tiro di Roberto Soriano sporcato da Stefan de Vrij e causa un po’ di disorientamento ai nerazzurri, che per alcuni minuti patiscono oltremodo il colpo subito. Ci vuole tutta la forza di Lukaku, che prima arriva come un falco sulla respinta di Lukasz Skorupski dopo tiro di Milan Skriniar poi trasforma il rigore che Lautaro Martinez si procura costringendo al fallo Riccardo Orsolini al 90esimo, per riacciuffare un risultato di piombo, che permette a lui di arrivare a quota 9 gol segnati, all’Inter di allungare la propria striscia di vittorie esterne e di portarsi nuovamente in testa alla classifica aspettando Torino-Juve.

IL TABELLINO
BOLOGNA – INTER 1-2
MARCATORI:
59’ Soriano (B), 75’, 91’ Lukaku (I, 1 rig.)

BOLOGNA: 28 Skorupski; 15 Mbaye, 23 Danilo, 13 Bani,11 Krejci; 16 Poli (72’ 5 Medel), 32 Svanberg; 7 Orsolini, 21 Soriano (76’ 31 Dzemaili), 10 Sansone (84’ 9 Santander); 24 Palacio.

In panchina: 1 Da Costa, 97 Sarr, 4 Denswil, 6 Paz, 17 Skov Olsen, 25 Corbo, 26 Juwara, 29 Cangiano, 30 Schouten.

Allenatore: Miroslav Tanjga – Emilio De Leo

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 19 Lazaro (85’ 16 Politano), 5 Gagliardini (72’ 8 Vecino), 77 Brozovic, 23 Barella, 34 Biraghi (74’ 87 Candreva); 10 Lautaro Martinez, 9 Lukaku.

In panchina: 27 Padelli, 46 Berni, 2 Godin, 13 Ranocchia, 12 Sensi, 20 Borja Valero, 21 Dimarco, 30 Esposito.

Allenatore: Antonio Conte

Arbitro: La Penna. Assistenti: Passeri – Cecconi. Quarto Uomo: Marinelli. Var: Valeri, assistente Del Giovane.

Note
Spettatori:
28.498
Espulsi: Allontanato Bigon, ds Bologna, al 93esimo
Ammoniti: Brozovic (I), Danilo (B), Gagliardini (I), Skriniar (I), Bani (B), Vecino (I), Medel (B)
Corner: 2-5
Recupero: 1°T 0’, 2°T 5’.

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 2 Novembre 2019 alle 19:50
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print