Andrea Zanchetta, tecnico della formazione Under 18 dell'Inter ha parlato ai microfoni della Gazzetta Regionale al termine dell’incontro vinto per 6-0 in casa del Frosinone. Parlando della partita ma anche di quella che è la sua 'missione' all'interno del club nerazzurro: "Sono sincero, della classifica mi interessa poco. Ovviamente non voglio fare l’ipocrita, è sempre bello essere lassù ed insieme ai ragazzi lavoriamo tutti i giorni con l’obiettivo di continuare a rimanere lassù ma quello che bisogna tenere sempre presente è il percorso che stiamo facendo, la crescita dei ragazzi. L’obiettivo della categoria è preparare i giovani nella maniera migliore possibile, avvicinarli il più possibile al mondo della Primavera, trasmettergli quei concetti necessari ad avvicinarsi al mondo dei grandi con più competenze e conoscenze possibili.

Chiaramente ci fa piacere che tanti dei nostri ragazzi vadano in Primavera già adesso, significa che stiamo lavorando nella direzione giusta ed i ragazzi hanno qualità importanti. Delle volte è dura sopperire alle assenze di quattro o cinque elementi ma allo stesso tempo abbiamo l’opportunità di dare più spazio a chi ha giocato un po’ meno nel corso della stagione e ci aiuta a fare in modo che tutti possano mettersi in mostra".

Sezione: Giovanili / Data: Mar 23 gennaio 2024 alle 18:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print