Dopo aver raggiunto i quarti di finale nell’ultimo Europeo di categoria disputato lo scorso maggio, in Israele, un’avventura terminata con la sconfitta per mano dei Paesi Bassi, la Nazionale italiana Under 17 apre la nuova stagione con una doppia amichevole con la Svizzera. Come l’Under 16, anche la neonata squadra di Bernardo Corradi esordirà domani allo stadio 'Silvio Piola' di Vercelli (kick-off ore 11.30). Cambio di programma per la seconda gara che si sarebbe dovuta svolgere a Mendrisio, ma il campo si presenta in cattive condizioni: resta invariata la data, giovedì 25 alle ore 11.30, però sarà lo stadio comunale “Riva IV” di Chiasso ad ospitare l’incontro. Gli Azzurrini, tutti classe 2006, sono al lavoro da sabato a Novarello. Una defezione nel gruppo azzurro: il tecnico, preso atto dell’indisponibilità del calciatore dell’Atalanta Cristian Previtali, lo ha infatti sostituito con il difensore del Sassuolo Luca Barani. La lista dei convocati che include il nome di tre interisti:



Portieri: Leonardo Consiglio (Genoa), Tommaso Martinelli (Fiorentina), Francesco Tommasi (Inter);
Difensori: Tommaso Della Mora (Inter), Filippo Pagnucco (Juventus), Luca Barani (Sassuolo), Gabriel Ramaj (Atalanta), Edoardo Sadotti (Fiorentina), Mohamed Soldà (Bologna), Alessandro Ventre (Juventus), Andrea Zilio (Bologna);
Centrocampisti: Cosimo Fiorini (Zurigo), Tommaso Mancioppi (Milan), Mattia Mannini (Roma), Leonardo Mendicino (Atalanta), Simone Pafundi (Udinese), Lorenzo Riccio (Atalanta), Marco Romano (Genoa), Jacopo Simonetta (Spal);.
Attaccanti: Riccardo Braschi (Fiorentina), Matteo Spinaccè (Inter), Federico Ragnoli Galli (Atalanta), Tommaso Ravaglioli (Bologna), Filippo Scotti (Milan).

Sezione: Giovanili / Data: Lun 22 agosto 2022 alle 20:43
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print