Intervistato da Radio Sportiva, il vicepresidente dell'Uefa Michele Uva è tornato a parlare della questione legata al nuovo stadio di Milano: "Non entro nelle materie delle quali non conosco i dettagli, né nelle strategie di Inter, Milan e Comune di Milano. In generale dico che non bisogna aver paura di guardare al futuro e di investire risorse nelle infrastrutture". Altro tema toccato durante l'intervista, quello dello spettro della Super Champions League: "Il processo di consultazione sta proseguendo, l'11 settembre a Nyon ci sarà una riunione, non c'è urgenza di una decisione perché dobbiamo studiare la formula giusta. La Uefa troverà la scelta migliore per le competizioni europee".

Sezione: Focus / Data: Mer 14 Agosto 2019 alle 17:31
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print