Per Tuttosport, la compilazione delle lista Uefa sarà un problema per Luciano Spalletti, che oggi potrebbe dire arrivederci a Karamoh (Saint-Etienne). "I nerazzurri per i paletti del fair play finanziario possono avere una lista di soli 22 elementi, due dei quali cresciuti nel settore giovanile - si legge -. Non avendo questi giocatori - Santon è stato ceduto -, il totale dei giocatori ascrivibili in Lista A cala a 20; ma c’è un altro paletto a delimitare le scelte nerazzurre, ovvero quello del saldo di mercato fra giocatori acquistati e ceduti negli ultimi due anni. Alla fine Spalletti dovrebbe poter inserire in lista solo 19 calciatori, dunque ci saranno quattro esclusi: sicuro il terzo portiere Berni, quasi certamente Joao Mario Dalbert, l’ultimo nome uscirà fra CandrevaGagliardini Vecino (i loro cartellini sono costati fra i 22 e i 25 milioni)".  

Sezione: Focus / Data: Ven 31 agosto 2018 alle 08:45 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print